carlo prati

QOS 2012

In RICERCA on 24 gennaio 2012 at 5:03 pm

Con piacere pubblico il programma degli incontri e il semplice costrutto teorico che sta alla base della seconda edizione di QOS, ringrazio ancora per la loro disponibilità gli ospiti che hanno confermato la loro disponibilità e l’Istituto Quasar per la fiducia e la disponibilità. Mi auguro che quest’anno ci sarà un rinnovato interesse  verso la condivisione di  questa nuova traiettoria esplorativa.

“Without going out of your door/You can know all things on earth/ Without looking out of your window/ You can know the ways of heaven”
The Inner Light, The Beatles

QOS Quasar Outer-space, l’evento che l’Istituto Quasar Design University dedica alla conoscenza delle ricerche e sperimentazioni più innovative nel mondo dell’arte e della progettazione contemporanea, arriva alla sua seconda edizione.

I sei incontri tenuti nel 2011hanno proposto un itinerario complesso, articolato intorno al tema della ridefinizione e dell’ibridazione delle tecniche e delle modalità tradizionali di intendere le discipline. Si è dunque percorso un itinerario dall‘interno verso l’esterno, volto a forzare limiti e consuetudini dei settori disciplinari a cui è dedicata l’offerta didattica dell’Istituto Quasar.

The Inner Light files

QOS 2012 esprime ancora di più la necessità creativa di un continuo rinnovamento dell’esplorazione e della traiettoria di ricerca e, per l’occasione, rilancia offrendo un panorama di incontri che si dilata nell’arco dell’intero 2012: da Febbraio a Novembre.

QOS 2012 / the inner light files è viaggio dall‘esterno verso l’interno, una parabola “inversa” che opera per contrasto rispetto alla precedente edizione. Attraverso i sei incontri si cercherà di tratteggiare una tendenza rilevante nell’azione creativa che indaga e si interroga sugli strumenti e sulle potenzialità espressive degli stessi nonché sulle possibili interazioni tra discipline e settori diversi.

Ospiti

Gli invitati 2012 appartengono dunque ad una ristretta cerchia di minuziosi esploratori che intendono svelare i segreti di un “fare” contemporaneamente tecnico ed estetico. Una luce interiore, un’aura che avvolge oggetti, segni, immagini, edifici e forme che sono il frutto e il distillato di un processo creativo attento e consapevole.

Da quest’anno un importante novità: parte degli incontri verrano ospitati negli spazi della Libreria Assaggi in Via degli Etruschi 4 in Roma

 febbraio Andrew Quinn
virtual.interactive.digital.art

 marzo Ghigos idea
sign.architecture.exhibit.interior

maggio  Lucamaleonte
stencil.art

 giugno Giorgio De Finis
anthropos.photography.media.art

settembre  Silvio Pasquarelli
paint.art

novembre Alessandro Anselmi
surface.form.architecture

 

http://qos.istitutoquasar.com/2012-2/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: